Votazioni per l’elezione di tre rappresentanti del personale Tecnico Amministrativo e Dirigenziale nel Senato Accademico

Diadmin

Votazioni per l’elezione di tre rappresentanti del personale Tecnico Amministrativo e Dirigenziale nel Senato Accademico

Care colleghe e cari colleghi, in qualità di componente uscente del Senato Accademico, con la presente voglio innanzitutto ringraziarVi per avermi dato la Vostra fiducia e concesso la possibilità e l’onore di rappresentare il personale T.A. e Dirigenziale per due mandati consecutivi, durante i quali, ho posto l’attenzione sugli argomenti di interesse comune, impegnandomi per mantenere fede al mandato conferitomi.

Adesso non potendo più candidarmi, dopo una attenta valutazione con tutto il Coordinamento della FGU Gilda Unams, abbiamo deciso all’unanimità di candidare il collega Antonio Diana in servizio presso la Segreteria Studenti di Scienze. Antonio ha 40 anni è sposato con due figlie, è laureato ed attualmente è rappresentante del personale nel fondo Pensione UNIPOL.

La scelta della candidatura di Antonio Diana non è casuale, il suo costante impegno è noto soprattutto per gli aspetti relativi alla contrattazione di secondo livello Universitaria e dell’Azienda Ospedaliera. Nell’ambito della FGU Gilda Unams egli ha potuto maturare quella necessaria esperienza politico-sindacale che gli consente di rappresentare ampiamente tutto il personale negli Organi collegiali quali appunto è il Senato Accademico.

Per i colleghi che a vario titolo svolgono la loro attività lavorativa presso le Scuole, i Dipartimenti, le Ripartizioni, le Segreterie, gli Uffici e nella AOU votare un collega che li rappresenti con proposte adeguate, perseguibili ed in linea con gli attuali e futuri quadri normativi, sarà di importanza vitale per i prossimi tre anni.

Le proposte e le rivendicazioni della FGU Gilda Unams che il candidato Antonio Diana sosterrà sono molteplici e giusto per citarne alcune, riguarderanno:

  • Trasparenza e dialogo- presupposti necessari per consentire un confronto leale e garantire pari opportunità a tutti. I rappresentanti del personale tecnico-amministrativo nel Senato Accademico dovranno svolgere un ruolo attivo con tutti e su tutto, ponendo maggiore attenzione ai problemi ed alle proposte che possano avere risvolti positivi per tutto il personale T.A. e Dirigenziale.

  • La formazione e l’aggiornamento permanente del personale, al fine di affrontare agevolmente le progressioni di carriera, sono obiettivi per noi prioritari e per i quali dovranno essere destinate adeguate risorse economiche.

  • Risorse e strumenti adeguati – investire in risorse per il potenziamento del welfare è un obiettivo ormai non più rinviabile; si proporrà di attivare convenzioni per servizi e destinare risorse all’intera comunità universitaria e loro familiari, come ad esempio si potrebbe stipulare una convenzione con l’Azienda Ospedaliera al fine di poter consentire a tutto il Personale e loro familiari di usufruire di prestazioni sanitarie non garantite dal SSR; si proporrà di garantire agevolazioni economiche a tutti i colleghi che iscriveranno i propri figli o che intendono iscriversi loro stessi al nostro Ateneo.

  • Adeguamento di tutti i Regolamenti che interessano il personale. Predisposizione di un regolamento per usufruire delle “ferie solidali” e dello “smartworking” (come normato dalla L. n.124 del 7/08/2015 e dalla L. n.81/2017).

  • L’Azienda Ospedaliera Universitaria è il luogo dell’interazione tra formazione, ricerca e assistenza. Il personale che vi lavora svolge un ruolo essenziale che va valorizzato e salvaguardato in tutti i suoi aspetti sia normativi che economici.

  • Per la valutazione dell’ ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca) di prossima attuazione, si dovranno porre in essere tutte le strategie e gli strumenti affinché l’Ateneo possa raggiungere una valutazione positiva.

L’invito che rivolgo a tutti voi colleghi della Università e dell’Azienda Ospedaliera è di VOTARE nei giorni 22 e 23 novembre 2018 Antonio Diana LA CUI DISPONIBILTA’AL DIALOGO ED AL CONFRONTO COSTANTE CON TUTTI I COLLEGHI PER LA TUTELA DEI DIRITTI DEI LAVORATORI E PER OGNI ALTRA ESIGENZA E’, E RIMANE PRIORITARIA PER LUI E PER LA FGU GILDA UNAMS .

I colleghi interessati potranno formulare proposte di integrazioni e ricevere chiarimenti sul programma, contattando il candidato della FGU Gilda Unams allo 08232751404 oppure all’indirizzo mail: antonio.diana@unicampania.it

Caserta/Napoli 02.11.2018

Cordialmente, Antonio Sorio

Manifesto elettorale votazioni Senato Accademico 2018

Info sull'autore

admin administrator

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi